Adrano: morsi e schiaffi alla ex

Lei lo lascia, lui la perseguita fin sotto il commissariato

Adrano: morsi e schiaffi alla ex

ADRANO (CATANIA) – Un uomo di 34 anni è stato arrestato ad Adrano dalla polizia dopo che ha aggredito a morsi e schiaffi la compagna 36enne, che aveva deciso di lasciarlo.

La donna è riuscita a sfuggire all’uomo e si è rifugiata nel commissariato del paese, dove ha chiesto aiuto agli agenti. L’uomo, appostatosi nelle vicinanze, ha continuato a chiamarle minacciandola di non sporgere denuncia ed è stato bloccato mentre stava tornando nella sua auto.

Dopo che la ex gli aveva detto che non voleva più continuare la relazione l’uomo aveva cominciato a perseguitarla con telefonate, sms e richieste di incontri per chiarimenti. Lei aveva ceduto alle insistenti richieste ed aveva accettato di incontrare l’uomo che, non sentendo ragioni e non accettando la decisione della donna, avrebbe cominciato a minacciarla, picchiarla e strattonarla e per impedirle di allontanarsi e di chiedere aiuto le aveva preso il cellulare e le chiavi dell’auto.


Correlati