Catania, spacciavano erba e coca in cortile

Strano via vai di giovani in una palazzina in via Egadi e droga esposta su un banchetto: due arresti

Catania, spacciavano erba e coca in cortile

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato per spaccio di droga il 47enne catanese Oreste Squillaci e il 27enne ennese Orazio Timpanaro. I militari hanno individuato in via Egadi un cortile di una palazzina dove c’era uno strano brulichio di giovani che effettuavano veloci scambi con la coppia.

Intorno alle 3 di notte i militari si sono appostati e hanno bloccato Timpanaro che aveva cercato di lanciare nel cortile la sua “mercanzia” tenuta spavaldamente in vendita su un banchetto: 73 dosi di cocaina già confezionata e una ricetrasmittente per comunicare con il suo complice.

Nel frattempo altri militari inseguivano Squillaci che era fuggito dentro l’appartamento ed era riuscito a gettare nel wc due involucri di marijuana (2 grammi) e due bustine di plastica con 8 grammi di cocaina.

In casa, inoltre, dentro uno scomparto di un mobile del bagno, i carabinieri hanno trovato 1.816 euro, provento dello spaccio. I due arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari.


Correlati