Siracusa

Bomba carta davanti a sala scommesse

SIRACUSA – Un ordigno rudimentale è esploso intorno alle 4 davanti a un’agenzia di scommesse in via mons. Carabelli, nel centro di Siracusa. Danneggiato l’ingresso dell’attività commerciale. Indaga la squadra mobile. Diverse le telefonate dei residenti della zona che hanno avvertito il boato.

Il titolare dell’agenzia è stato ascoltato dagli investigatori che hanno già acquisito le immagini delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza. L’episodio potrebbe essere collegato all’intimidazione dello scorso 18 dicembre, quando una bomba carta è esplosa davanti all’ingresso di una pizzeria, in via Pietro Novelli, periferia nord di Siracusa.


Correlati