Vince per sbaglio e consegna la medaglia: il piccolo Giorgio ricevuto in municipio

Catania. I complimenti del sindaco: “Un gesto di grande nobiltà”

Vince per sbaglio e consegna la medaglia: il piccolo Giorgio ricevuto in municipio

CATANIA – Il sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’assessore allo Sport Sergio Parisi hanno ricevuto a Palazzo degli Elefanti Giorgio Torrisi, il ragazzino di 10 anni cintura nera di karate che nei giorni scorsi in un torneo ad Aci Castello a causa di un errore dei giudici è stato premiato con una medaglia d’oro che ha poi consegnato alla seconda classificata, Carlotta Di Bartolo.

All’incontro erano presenti il padre Antonio, la mamma Chiara De Melio, il fratellino Gioele e il maestro di karate Franco Filippello, co-organizzatore del torneo Edukarate. “Ci tenevo a complimentarmi con Giorgio – ha detto Pogliese – per il gesto di nobiltà che lo ha visto protagonista: i valori di lealtà e correttezza devono essere la colonna portante del nostro modo di agire e lo sport, in questo caso il karate, è importantissimo nel processo di formazione anche della coscienza civica dei nostri ragazzi”.


Correlati