Palermo, concerti e regali per i piccoli ricoverati

di Nuccio Sciacca – Gli ospedali Villa Sofia e Cervello organizzano eventi di conforto per chi trascorre le feste in ospedale

Palermo, concerti e regali per i piccoli ricoverati

Un fitto programma di iniziative di solidarietà sta caratterizzando queste giornate prenatalizie nei presidi ospedalieri dell’Azienda Villa Sofia Cervello. Cori, bande musicali, musicisti, giochi e regali dedicati soprattutto ai più piccoli, per un pacchetto di appuntamenti organizzato dall’Unità Operativa di Educazione e Promozione della Salute aziendale (Uoepsa), responsabile il dottor Salvatore Siciliano.

Si è partiti con il concerto del coro musicale “San Sebastiano” nella hall del Polichirurgico di Villa Sofia, evento promosso dall’associazione Punto onlus e dall’Uoepsa con la partecipazione del Comando della polizia municipale e il patrocinio del Comune di Palermo. Al termine, il comandante Messina, in rappresentanza del sindaco di Palermo e la presidente della Punto onlus, Ida Cantafia, hanno donato un’opera ad acquaforte raffigurante San Sebastiano, al reparto di Chirurgia e alla Direzione Strategica di Villa Sofia Cervello.

Prima della performance del coro della polizia municipale, nei reparti di Ortopedia e Otorinolaringoiatria, è andato in scena, a cura della cooperativa Agricantus, l’intervento musicale del duo composto dall’armonicista Giuseppe Milici e dal fisarmonicista Roberto Gervasi.

Momenti di conforto anche al presidio ospedaliero “V. Cervello”, al Pronto soccorso pediatrico, a Ortopedia Pediatrica e a Pediatria, grazie all’associazione Sicilia Eventi. Volontari vestiti da clown e da personaggi di fumetti e cartoni animati hanno portato regali ai piccoli pazienti ricoverati nei tre reparti.


Correlati