Picchiò Lo Monaco, stangato Saro Piacenti

Daspo per 10 anni al leader degli “Irriducibili” che aggredì il dirigente del Catania in occasione della trasferta di Potenza

Picchiò Lo Monaco, stangato Saro Piacenti

REGGIO CALABRIA – Il questore di Reggio Calabria, Maurizio Vallone, ha emesso un Daspo della durata di dieci anni a carico di Rosario “Saro” Piacenti, 54 anni, tra i leader degli “Irriducibili” del Catania, che il 27 novembre scorso, a bordo di un traghetto in servizio sullo Stretto di Messina, ha aggredito l’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco. L’aggressore e la vittima, assieme ad altri sostenitori della squadra etnea, erano diretti in Basilicata per assistere all’incontro Potenza-Catania valido per la Coppa Italia di Serie C.

Piacenti dopo avere individuato l’amministratore della società etnea al bar del traghetto, come si vede in un filmato, gli si è avvicinato e lo ha preso a schiaffi. L’aggressore è stato arrestato a Villa San Giovanni da personale della Digos e del locale Commissariato di Ps.

Il destinatario del Daspo dovrà presentarsi alla Stazione dei carabinieri di Aci Catena in occasione di tutte le partite che vedranno impegnata la squadra etnea.


Correlati