Bronte: i rifiuti pericolosi li smaltiva così

I carabinieri vedono una colonna di fumo: denunciato il giovane proprietario della discarica abusiva

Bronte: i rifiuti pericolosi li smaltiva così

BRONTE (CATANIA) – I carabinieri di Maniace hanno denunciato un pregiudicato 31enne di Bronte per combustione illecita di rifiuti. Una colonna di fumo nero ha attirato l’attenzione dei militari di pattuglia che in contrada Scalavecchia, nel comune di Bronte, hanno scoperto una discarica a cielo aperto (per la maggior parte composta da materiale plastico e pneumatici usati) nel terreno di proprietà del denunciato.

Rifiuti pericolosi che il giovane stava cercando di smaltire, ovviamente senza alcuna autorizzazione, attraverso il fuoco, generando un possibile inquinamento del terreno oltre che dell’aria. Le fiamme sono state spente, mentre l’area, in attesa di bonifica, è stata posta sotto sequestro.


Correlati