Sorpresi tre bracconieri sull’Etna

Cacciavano nella zona D del parco: multe da 2.000 euro

Sorpresi tre bracconieri sull’Etna

CATANIA – Tre bracconieri cacciavano nella zona D del Parco dell’Etna e sono stati sorpresi e denunciati da agenti del Corpo forestale della Regione siciliana in un’operazione congiunta portata a termine da uomini dei distaccamenti di Bronte, Maniace e Randazzo.

Sequestrati ai cacciatori di frodo i fucili e le munizioni. Ai responsabili toccherà pagare un sanzione amministrativa che, complessivamente, ammonta a 1.856 euro.


Correlati