Fallisce il super furto di arance

Beccati dai carabinieri in un terreno di Grammichele: mollano quintali di agrumi e scappano

Fallisce il super furto di arance

GRAMMICHELE (CATANIA) – Tempo di arance. Purtroppo anche per i furti negli agrumeti, che vengono depredati arrecando un danno incalcolabile per chi ha lavorato un intero anno nella speranza di un sudato e incerto guadagno.

Stavolta, però, la vita del ladro è stata resa molto più ardua dai carabinieri di Grammichele, che hanno neutralizzato un tentativo di furto in un terreno della contrada Poggio di Malta.

Ignoti infatti avevano abbattuto la recinzione dell’agrumeto e avevano già preso oltre 200 kg di arance, ma l’intervento dei militari, che avevano notato l’insolito movimento nel fondo agricolo, ha interrotto i loro piani costringendoli a una fuga a tutto gas. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario.


Correlati