Catania, pusher ci ricasca per la terza volta

Un 42enne arrestato e denunciato per droga nel giro di dieci giorni: nell’ultima perquisizione in casa trovate 18 dosi di cocaina

Catania, pusher ci ricasca per la terza volta

CATANIA – I carabinieri della Squadra “Lupi” di Catania hanno arrestato il 42enne Emanuele Spampinato per spaccio di droga. Spampinato soltanto dieci giorni fa era stato arrestato con nove dosi di cocaina e, come se non bastasse, due giorni prima era stato denunciato per gli stessi reati.

I militari, pertanto, decisi a dare un taglio alla “carriera” del pusher, hanno effettuato una perquisizione in casa dove hanno trovato 18 dosi di cocaina conservate dentro un barattolo di vetro nascosto nel soppalco del bagno.

Ammesso alla direttissima, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia così come deciso dal giudice al termine dell’udienza di convalida.


Correlati