Imprenditore edile ferito in un agguato

Belmonte Mezzagno. In due hanno sparato a Giuseppe Benigno, il suo nome è stato spesso accostato al pentito Bisconti

Imprenditore edile ferito in un agguato

PALERMO – E’ stato operato nella notte Giuseppe Benigno, imprenditore edile di Belmonte Mezzagno, ferito con colpi di arma da fuoco nel tardo pomeriggio di ieri mentre si trovava alla guida della sua Bmw. Il proiettile è entrato ed uscito all’altezza della scapola. Il colpo non ha leso organi vitali L’imprenditore si trova ricoverato in ospedale. In queste ore proseguono le indagini condotte dal reparto operativo dei carabinieri e coordinate dalla Dda.

Sono state acquisite le immagini dei sistemi di videosorveglianza nella zona di via Kennedy per cercare di risalire ai due killer. In caserma sono stati sentiti i parenti e gli amici della vittima.

Al momento non si esclude nessuna pista. Benigno è finito in alcune informative dei carabinieri dopo che il pentito Filippo Bisconti avrebbe raccontato di essere stato accompagnato ad un summit di mafia proprio da lui.


Correlati