Librino: stanato pusher nascosto dall’amico

Catania: vendeva droga nella Fossa dei leoni, inutile la fuga

Librino: stanato pusher nascosto dall’amico

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato a Librino il pusher 25enne Salvatore Volpe. Ancora una volta al centro della criminalità etnea c’è la “Fossa dei Leoni” salita alle luci della ribalta per essere uno dei mercati al dettaglio dove gli acquirenti possono trovare ogni tipo di droga a qualsiasi ora del giorno e della notte.

I militari hanno visto lo spacciatore piazzare la merce in cambio di denaro ai diversi clienti in fila, così sono intervenuti per bloccarlo. Vistosi scoperto il giovane ha gettato in terra il pacco con la droga per infilarsi nel palazzo e fuggire per le scale, trovando rifugio in casa di un “amico”, luogo in cui è stato stanato e ammanettato. La droga recuperata, 42 grammi di cocaina, 250 grammi di marijuana e 8 grammi di crack, è stata sequestrata.


Correlati