Si perde nella nebbia, salvato sull’Etna

Turista francese raggiunto dai soccorritori a quota 2.600 metri

Si perde nella nebbia, salvato sull’Etna

CATANIA – Ieri pomeriggio una richiesta per il soccorso di un turista disperso sull’Etna è arrivata alla sala operativa dei vigili del fuoco di Catania.

Si sono mossi il distaccamento di Riposto e i volontari di Linguaglossa. Il disperso era un francese, che a causa della fitta nebbia aveva perso il sentiero e quindi l’orientamento in zona Etna Sud, poco sopra il rifugio Sapienza.

I vigili del fuoco in collaborazione con la finanza e il soccorso alpino hanno individuato il malcapitato a quota 2.600 metri, sfruttando le coordinate gps, e lo hanno ricondotto a valle.


Correlati