Stangati ambulanti e parcheggiatori

Catania. Sequestrati formaggio, vino, arance e ortaggi

Stangati ambulanti e parcheggiatori

CATANIA – Nonostante i ripetuti controlli voluti dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore Alessandro Porto sono ancora tanti i venditori abusivi di prodotti alimentari in violazione delle norme nazionali ed europee sui prodotti alimentari, un’attività illecita che mette potenzialmente a rischio la salute pubblica.

In un clima di collaborazione reciproca tra Asp veterinaria e reparto Annona della Polizia municipale in piazza Cavour è stato verbalizzato un venditore abusivo di vino e formaggio, prodotti entrambi privi di etichetta di tracciabilità e per questo immediatamente sequestrati e distrutti.

Ad altri ambulanti abusivi nel centro cittadino sono stati sequestrati oltre 350 chili di arance e ortofrutta, merce data in beneficenza e i venditori anch’essi verbalizzati.

Sul fronte della lotta all’illegalità diffusa, 14 parcheggiatori abusivi sono stati verbalizzati e denunciati all’Autorità giudiziaria perché recidivi. Nove esercizi commerciali sono stati infine multati per occupazione abusiva di di suolo pubblico.


Correlati