Blitz con cento agenti a San Berillo: sgominata banda che controllava la droga

Catania. Gli africani vendevano hashish e marijuana a clienti di tutti i tipi. VIDEO

Blitz con cento agenti a San Berillo: sgominata banda che controllava la droga

CATANIA – Operazione antidroga condotta dalla polizia di Catania all’interno del quartiere San Berillo Vecchio. Nel mirino un gruppo di 13 cittadini extracomunitari senza fissa dimora di etnia africana, principalmente originari del Gambia, che avevano assunto il controllo dello spaccio nel rione, vendendo hashish e marijuana a clienti di ogni età ed estrazione sociale.

In carcere sono finiti Omar Bah, 22enne del Senegal, dei gambiani Ebrima Jarra, 20 anni, Bubaj Fadera, 20, Musa Jupe, 20, Tamba Dampha, 21, Fakeba Sonko, 22, e del trentenne maliano Ibrahim Darboe. Gli altri gambiani Lamin Njie, 19 anni, Babau Ceesay, 28, e Ousman Sena, 23, avranno l’obbligo giornaliero di presentazione alla polizia giudiziaria. Altri due uomini sono al momento irreperibili.

All’operazione “The wall” ha partecipato un imponente quantità di forze dell’ordine: oltre al personale della squadra mobile etnea, agenti del commissariato centrale, artificieri, squadra cinofili e un elicottero, per un totale di oltre 100 uomini.


Correlati