Transenna strada per inaugurare il negozio

Catania. Addobbi, tavoli e musica in via Zaccà senza autorizzazioni: traffico nel caos, interviene la polizia e denuncia la titolare. FOTO

Transenna strada per inaugurare il negozio

CATANIA – Continua la tolleranza zero a Catania per le forme di illegalità per quanto riguarda l’occupazione abusiva di suolo pubblico: denunciato per invasione di terreni pubblici la titolare di un’attività commerciale in via Rosalia Zaccà, il quale ha chiuso totalmente la via con le transenne in modo da impedirne l’accesso e il transito, per festeggiare l’inaugurazione della neo attività.

Fatto di rilievo è che ha occupato la strada con addobbi vari, server musicale, allestendo anche tavoli e banchetti per somministrare alimenti e bevande. Visti i disagi creati alla viabilità e le lamentele degli utenti, trattandosi tra l’altro di orario ad alta densità di flusso, intorno alle 20.30, è intervenuta la Polizia alla quale, inizialmente, la titolare ha riferito di essere munita delle autorizzazioni.

In seguito agli accertamenti effettuati, è emerso che la titolare, diversamente da quanto detto, arbitrariamente aveva chiuso l’intera via inibendola al traffico, essendo stata negata dal Comune l’autorizzazione alla chiusura.


Correlati