Catania, rapinava ragazzini col coltello

Minacciava i giovani nelle strade del centro e li derubava di soldi e telefonini: in manette 37enne pregiudicato

Catania, rapinava ragazzini col coltello

CATANIA – Con l’accusa di aver compiuto quattro rapine nei confronti di minorenni nelle strade del centro di Catania, la polizia ha arrestato il 37enne pregiudicato Luca Vassallo. Decisiva la collaborazione dei giovani derubati.

Seguendo un modus operandi collaudato minacciava i ragazzini con un coltello e li derubava di denaro e dei loro telefoni cellulari. In una occasione, inoltre, è stato accertato un tentativo di estorsione, Vassallo ha richiesto una somma di denaro in cambio della restituzione del telefono cellulare di cui si era impossessato poco prima.


Correlati