Ladro maldestro “vola” dal balcone

Catania. Due topi d’appartamento arrestati in via Morosoli, recuperata la refurtiva. Fondamentale la chiamata al 112 

Ladro maldestro “vola” dal balcone

CATANIA – Due romeni sono stati arrestati dagli uomini delle “Volanti” per furto aggravato. In manette sono finiti Aderian Luvia Lenta, 41 anni e Robert Avadani, 40 anni. Gli arresti sono scattati a seguito di una telefonata al 112 che segnalava la presenza di due individui sospetti all’interno di un’abitazione di via Morosoli. All’arrivo degli agenti, uno dei malviventi è stato trovato per terra, dolorante, nel cortile condominiale.

Maldestro il tentativo di fuga, visto che il romeno è praticamente precipitato dal balcone posto al secondo piano dell’edificio, mentre il complice è stato trovato all’interno dell’appartamento circondato dalla polizia.

Lui, a differenza del compagno, era riuscito a raggiungere l’abitazione arrampicandosi dal balcone per poi forzare la finestra. Sottoposti a perquisizione personale, la polizia ha recuperato la refurtiva (pochi euro e qualche prezioso), procedendo all’arresto dei due malviventi romeni.


Correlati