Aci Castello, nuovo divieto di balneazione

Escherichia coli oltre ai limiti consentiti, il sindaco Scandurra dispone ordinanza nel tratto di mare antistante l'isola Lachea Sud

ACI CASTELLO (CATANIA) – Balneazione vietata nel tratto di mare antistante l’isola Lachea Sud. Il provvedimento è stato adottato dopo la comunicazione dell’Asp di Catania che analisi a campione hanno evidenziato la presenza di valori di Escherichia coli eccedenti i limiti consentiti dalla norma.
Il divieto ha valore temporaneo e potrà essere revocato a seguito di nuove comunicazioni da parte dell’Asp sui valori dell’acqua. Contestualmente al divieto il sindaco Scandurra ha ordinato l’apposizione di idonea segnaletica da collocarsi all’entrata del porto di Aci Trezza. Il provvedimento è già stata comunicato all’aera marina protetta Isole Ciclopi e al Cutgana. La polizia municipale è stata incaricata di vigilare sul rispetto dell’ordinanza.

scroll to top
Hide picture