Cenava con la famiglia al ristorante: catturato boss latitante ad Acitrezza

Fabrizio Pappalardo era ricercato per estorsione e rapina, deve scontare 7 anni di carcere

Cenava con la famiglia al ristorante: catturato boss latitante ad Acitrezza

CATANIA – La polizia di Catania ha arrestato il 52enne Fabrizio Pappalardo, pregiudicato latitante che deve scontare 7 anni di reclusione per estorsione e rapina.

Ritenuto esponente di vertice del clan Pillera-Puntina, nell’aprile scorso è stato raggiunto da un provvedimento restrittivo divenuto definitivo dopo che la Cassazione ha rigettato il ricorso contro la sentenza di condanna della Corte di appello di Catania.

La cattura però è saltata perché Pappalardo ha fatto perdere le proprie tracce. Gli uomini della squadra mobile lo hanno individuato e bloccato mentre cenava con la sua famiglia in un ristorante del litorale di Acitrezza. Notata la presenza degli agenti Pappalardo li ha seguiti senza opporre resistenza.


Correlati