Carica scooter su bus, autista Amat punito

Singolare iniziativa che costa cara ad un dipendente dell’Azienda municipalizzata di Palermo

Carica scooter su bus, autista Amat punito

PALERMO – Ha caricato a fine turno lo scooter sull’autobus dell’Amat e si è diretto verso il deposito di via Roccazzo. E’ successo a piazza Indipendenza. Protagonista della vicenda un autista dell’Amat. Che a fine turno ha pensato bene di far salire il mezzo all’interno della navetta “fuori servizio”. Dall’Amat dicono che “l’autista è stato individuato ed è stato sanzionato con quindici giorni di sospensione”.


Correlati