Pestato e rapito per uno sguardo

VIDEO: la spedizione punitiva

Tre arresti a Capaci. Il 24enne sequestrato per questioni di “rispetto” nei confronti di una donna

Pestato e rapito per uno sguardo

PALERMO – I carabinieri hanno reso noto il video che riprende la spedizione punitiva nei confronti del ventiquattrenne aggredito e sequestrato per qualche ora a Capaci (Pa) a fine luglio.

I militari ieri hanno arrestato Domenico Lo Verso, 27 anni, fidanzato della donna che ha scatenato il raid; Alessio Tomaselli, 25 anni, e Vincenzo Mira di 42 anni, tutti ai domiciliari per sequestro di persona, violenza privata e lesioni personali.

Le indagini sono iniziate dalla denuncia del sindaco del piccolo centro alle porte di Palermo, Pietro Puccio. E’ stato lui a vedere l’aggressione e poi il giovane caricato con forza su una Fiat Panda. L’aggressione sarebbe per questioni di preteso “rispetto” per la “mala guardata” rivolta alla donna di un altro uomo.


Correlati