Minaccia la madre e ferisce un operaio

Palagonia. No ai soldi della droga: scatta l’aggressione di un 55enne rientrato a casa dopo i domiciliari in una comunità

Minaccia la madre e ferisce un operaio

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno denunciato a Palagonia (Ct), un 55enne per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, rientrato a casa da alcuni mesi dopo essere stato agli arresti domiciliari per droga in una comunità, armato di un lungo coltello da cucina ha ferito un operaio che era intervenuto per difendere sua madre.

Il 55enne si era scagliato contro la donna che aveva detto ‘no’ alla sua ennesima richiesta di denaro. L’operaio, che stava effettuando dei lavori di riparazione all’interno della stessa abitazione, è intervenuto in difesa della donna e nel tentativo di parare i colpi inferti col coltello ha riportato ferite lacero contuse all’avambraccio destro, giudicate guaribili in sette giorni.


Correlati