Scomparso a San Giovanni la Punta, ritrovato su un muretto di Acitrezza

Antonino Pappalardo si è allontanato da casa ieri pomeriggio

Scomparso a San Giovanni la Punta, ritrovato su un muretto di Acitrezza

CATANIA – Un uomo di 59 anni, Pappalardo Antonino, si era allontanato ieri dalla sua casa di san Giovanni La Punta intorno alle 17 facendo perdere le proprie tracce. I familiari, preoccupati per la scomparsa del parente, hanno presentato denuncia ai carabinieri e hanno attivato la rete dei social network per raccogliere segnalazioni ed eventuali avvistamenti.

E proprio attraverso Facebook i partenti hanno potuto rintracciare e ritrovare il familiare scomparso.

“Questa mattina abbiamo saputo che ieri sera poco dopo le 19 Antonino era stato portato all’ospedale di Acireale con una crisi epilettica – dicono – Lì è stato trattato e dimesso alle 21,19. Da quel momento non abbiamo avuto più notizie”.

Pappalardo, di “corporatura minuta, magro, alto circa 1,70 e carnagione scura” ha vagato per tutta la notte. E stamattina, quando i familiari hanno l’appello in rete mostrando la foto e la descrizione degli abiti indossati al momento della scomparsa, i riscontri sono stati immediati.

L’uomo è stato avvistato nei pressi della casa cantoniera del borgo marinaro di Acitrezza, mentre cercava riparo dal sole. Raggiunto dai propri cari, Antonino Pappalardo era in evidente stato confusionale, ma in buone condizioni di salute.


Correlati