Litiga con un conoscente e gli dà fuoco

Aggressione nel Ragusano: l’uomo cosparso di benzina ha ustioni su metà del corpo ed è ricoverato al Cannizzaro

Litiga con un conoscente e gli dà fuoco

PALERMO – Una lite tra due uomini in contrada Bonincontro, nel Ragusano, è degenerata e al termine dello scontro fisico uno di loro ha sparso benzina sul corpo dell’altro, appiccandogli il fuoco.

La vittima ha riportato ustioni sul 50% del corpo ed è stata ricoverata in prognosi riservata nell’ospedale ‘Guzzardi’ di Vittoria e poi trasferita nel centro grandi ustioni dell’ospedale ‘Cannizzaro’ di Catania. L’uomo ha detto di essere stato aggredito da un conoscente e che ora è ricercato dalla polizia.


Correlati