Ferragosto col sole, ma non sull’Etna

Il vulcano sarà un’eccezione: possibili temporali pomeridiani

Ferragosto col sole, ma non sull’Etna

ROMA – Ferragosto all’insegna del bel tempo grazie all’ingresso dell’anticiclone delle Azzorre sul Mediterraneo, che garantirà sole e temperature più miti. Ma non sarà così ovunque: sulle Alpi, in parte sugli Appennini, sulla Sila e sull’Etna sono possibili veloci temporali pomeridiani. Lo spiega Bernardo Gozzini, direttore del Consorzio Lamma-Cnr, precisando che le temperature per la Festività dell’Assunta saranno miti.

“Terminata, lunedì prossimo, l’ondata di calore che investirà l’Italia da domani – aggiunge – l’anticiclone africano lascerà il posto all’anticiclone delle Azzorre e le temperature torneranno nella norma”.


Correlati