Turista annega nel mare di Cefalù

Un 72enne originario di Napoli si sente male davanti a moglie e figli, vani i tentativi di soccorso

Turista annega nel mare di Cefalù

CEFALU‘ (PALERMO) – Un’altra tragedia funesta le vacanze in Sicilia.  Un turista di 72 anni, Pasquale Nappi, originario di Liveri, Napoli, è annegato ieri sera nel mare antistante Cefalù, in contrada Fiume Carbone, dove si trovava in compagnia della moglie e della figli.

L’uomo sarebbe stato colto da malore mentre si trovava in acqua. Vano ogni tentativo di soccorso.


Correlati