Truffe dello specchietto: preso

Una donna lo denuncia: identificato un giovane pregiudicato di Noto

Truffe dello specchietto: preso

MODICA (RAGUSA) – I carabinieri di Marina di Modica hanno denunciato per tentata truffa un pregiudicato di Noto. I militari sono stati contattati da una donna particolarmente spaventata che ha raccontato di aver subito un tentativo di truffa dello specchietto.

Avvicinandosi alla sua auto in marcia, un uomo le aveva mostrato lo specchietto rotto e pretendeva una somma di denaro. La donna si è rivolta ai carabinieri, che hanno immediatamente diramato le ricerche della Citroen C3 cactus bianca con inserti neri sui lati.

L’auto è stata bloccata nella vicina Sampieri. Successivamente un’ulteriore denuncia è stata presentata per una truffa con le medesime modalità. I militari hanno così denunciato il venticinquenne S. B..


Correlati