Catania: tutti in cella, niente mare

Raffiche di ordinanze e arresti della polizia dirette a numerosi pregiudicati

Catania: tutti in cella, niente mare

CATANIA – La polizia di Catania ha eseguito ordini di esecuzione per la carcerazione disposti dall’autorità giudiziaria. In particolare la squadra “Catturandi” ha arrestato:

Kane Mamadou, (42 anni), pregiudicato, per la corte d’appello dovrà scontare la pena di 2 anni 8 mesi e giorni 16 di reclusione per il reato di ricettazione.

Corra Giuseppe, (59 anni) pregiudicato, dovrà espiare la pena di 6 anni di reclusione per il reato di riciclaggio di denaro e beni riconducibili all’associazione mafiosa Santapaola – Ercolano.

Parisi Cosimo, (49 anni), pregiudicato, condannato dalla corte d’appello di Catania a 3 anni di reclusione per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti

Paladino Vito (43 anni), pregiudicato, condannato dalla corte d’appello di Catania a 6 anni e 8 mesi di reclusione per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti

Pagano Sebastiano (31 anni), pregiudicato, condannato dalla corte d’appello di Catania a 6 anni e 8 mesi di reclusione per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti

Contarini Concetto (31 anni), condannato dalla corte d’appello di Catania a 10 anni di reclusione per traffico e spaccio di sostanze stupefacenti

Musumeci Michele, (53 anni), pregiudicato, condannato alla pena di 4 anni 8 mesi e 18 giorni di reclusione per reati in materia di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Mazzocca Filippo, (25 anni), pregiudicato, dovrà scontare 4 anni e 11 mesi di reclusione per droga, furto in concorso e violazione delle della misura alternativa dell’affidamento in prova.

Fuselli Ernesto Gabriele, (20 anni), pregiudicato, dovrà espiare la pena di 1 anno, 5 mesi e 19 giorni reclusione per reati in materia di sostanze stupefacenti.


Correlati