La terra trema sulle Madonie

Undici scosse registrate in 24 ore, Gangi epicentro dello sciame sismico

La terra trema sulle Madonie

Nuove scosse di terremoto sono state registrate oggi nelle Madonie, con epicentro a Gangi. Lo sciame sismico è attivo da alcuni giorni con una sequenza di scosse di lieve intensità. La più forte, registrata ieri, è stata di magnitudo 3.1 della scala Richter. Oggi ne sono state avvertite sei a partire dalle 4:40. Ci sono state repliche fino alle 11:19 con una scossa di magnitudo 2.4 e una profondità di 5 chilometri.

Tra ieri e oggi i sismografi dell’Ingv, Istituto nazionale di vulcanologia, hanno registrato undici scosse. Solo alcune sono state avvertite dalla popolazione in un raggio di dieci chilometri.


Correlati