Furti in casa, un arresto a Ispica

Furti nelle villette di Santa Maria del Focallo e Porto Ulisse

ISPICA (RAGUSA) – I carabinieri della Stazione di Ispica hanno arrestato un tunisino per furti in abitazione e rapina aggravata in abitazione. L’indagine dei militari dell’Arma, coordinata dalla Procura di Ragusa, ha preso il via da alcune denunce di furto in villette di Santa Maria del Focallo e Porto Ulisse, frazioni marinare della cittadina iblea. Bottino: diversi elettrodomestici e denaro. In un caso il giovane ha trovato nell’abitazione svaligiata una donna di 70 anni che ha minacciato di morte.
All’uomo si è riusciti a risalire grazie alle immediate denunce dettagliate delle vittime e alle immagini dei sistemi di videosorveglianza privati piazzate nelle zone dei furti. In carcere è finito Abdallah Abdellaziz, 24 anni.

scroll to top
Hide picture