Stalker scatenato: spara all’auto della ex, la aggredisce e investe un carabiniere

Siracusa: dopo la fuga il ventinovenne si costituisce

Stalker scatenato: spara all’auto della ex, la aggredisce e investe un carabiniere

SIRACUSA – Minacce, maltrattamenti, atti intimidatori e forse perfino un colpo di pistola contro l’auto della ex. Con queste accuse Antonino Fortezza, 29 anni, è stato arrestato a Siracusa dai carabinieri.

Non accettava la fine della storia sentimentale con la donna e negli ultimi tempi si sarebbe reso protagonista di minacce e maltrattamenti. Tanto che ieri l’ex fidanzata si è rivolta all’ospedale Umberto I, dopo che era stata aggredita da Fortezza.

Rintracciato dai carabinieri, il giovane è fuggito a bordo di uno scooter investendo anche un militare. Poco dopo si è costituito in caserma. Nella sua abitazione è stata trovata una pistola Beretta cal. 9 corto con matricola cancellata, che sarà sottoposta ad accertamenti tecnici per verificare se possa essere l’arma che ha sparato il colpo contro l’auto.


Correlati