A Catania 560 kg di formaggio avariato

I carabinieri lo sequestrano in un laboratorio di stagionatura

ROMA – Circa 1.500 confezioni di ‘birra spalmabile’, 560 chili di formaggio, 520 chili di pesce e oltre 22.000 bottigliette d’acqua: è questo il bilancio dei sequestrati effettuati dai Nas nell’ambito di controlli nel settore alimentare che hanno interessato, nei giorni scorsi, diverse città italiane.
I carabinieri vicino Catania, in un laboratorio di stagionatura di prodotti derivati dal latte, hanno sequestrato 560 chili di formaggio non idonei al consumo per l’uomo. La birra spalmabile (una crema gelatinosa a base della nota bevanda) è stata confiscata a Viterbo: era stata prodotta con l’impiego di un additivo non consentito.

scroll to top
Hide picture