Catania, nuovi ospiti in carcere

Scattano gli arresti per furti, rapine, droga ed evasione. NOMI E FOTO

Catania, nuovi ospiti in carcere

CATANIA – La squadra Catturandi della polizia di Catania ha rintracciato e arrestato alcuni pregiudicati destinati al carcere dopo la condanna.

Antonino Puglisi, 31 anni, agli arresti domiciliari per altra causa, dovrà espiare la pena di 6 anni e 3 giorni di reclusione per droga.


Giuseppe D’Agostino
, 38 anni, pregiudicato, sottoposto agli arresti domiciliari per altra causa, sconterà la pena di 3 anni, 2 mesi e 6 giorni per associazione per delinquere e furto aggravato.


Giuseppe Mannuccia
, 36 anni, pregiudicato, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, dovrà espiare la pena della reclusione fino al 21 settembre 2020 per droga e furto.


Antonino Russo
, 25 anni, pregiudicato, dovrà scontare la pena di 11 mesi e 29 giorni di reclusione per rapina.


Valerio Magni
, 30 anni, dovrà scontare la pena di 3 mesi e 17 giorni di carcere per furto ed evasione.


Giuseppe Fontanabianca
, 47 anni, pregiudicato in affidamento al servizio sociale dovrà espiare la pena della reclusione per furto.


Correlati