Consigliere etneo con la pistola: sospeso

Scordia: Rocco Leonardi era stato arrestato dopo una perquisizione

Consigliere etneo con la pistola: sospeso

CATANIA – Il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, ha “sospeso Rocco Leonardi, 56 anni, dalla carica di consigliere comunale a Scordia” in seguito “all’applicazione della misura restrittiva” nei suoi confronti “disposta dall’autorità giudiziaria”.

Leonardi nei giorni scorsi è stato arrestato e posto ai domiciliari per porto abusivo di arma da guerra. Carabinieri di Lentini, durante una perquisizione, lo hanno trovato in possesso di una pistola a tamburo cal. 38 caricata con 6 cartucce di cui due già esplose e 12 munizioni dello stesso calibro avvolte in un cellophane di plastica.

L’arma, classificata come da guerra e già destinata all’armamento delle truppe nazionali iberiche, è stata sequestrata e sarà sottoposta ad accertamenti tecnici.


Correlati