Al mercato di via Dusmet orologi rubati, denunciati due ambulanti catanesi

Un agente nota la merce sospetta: sequestrati 308 pezzi

CATANIA – La polizia di Catania ha sequestrato 308 tra orologi, cinturini e parti di orologi. Un agente in occasione del “mercatino delle pulci” di via Dusmet ha notato che due venditori, del tutto abusivi, esponevano merce la cui provenienza era sospetta.
Tre orologi erano sicuramente rubati. Il proprietario nei giorni scorsi aveva denunciato un furto nel suo appartamento. I venditori immediatamente si sono resi disponibili a restituire la merce, chiedendo di ricomporre bonariamente la questione. Invece sono stati fermati. Uno di loro è il pregiudicato 38enne Nunzio Di Fazio.
Nonostante ne avessero fermamente negato l’esistenza, in casa i due tenevano un deposito, al cui interno interno sono stati trovati i restanti orologi. Molti presentavano loghi di marchi importanti quali Rolex, Dolce & Gabbana, Breil, Tissot e Bulova, ma ancora non è certo che si tratti di orologi originali o contraffatti. I due sono stati denunciati per ricettazione.

scroll to top
Hide picture