Come ottenere il massimo da Netflix

Spesso molti lo guardano in bassa risoluzione pur avendo a disposizione il piano premium 4K+Hdr. Ecco alcuni accorgimenti per avere la giusta qualità

Netflix vi da l’opportunità di vedere la vostra serie preferita in 4K? Allora perché rinunciarci? Ecco alcuni accorgimenti per sfruttare al meglio il servizio e avere Netflix 4K.
Ecco di seguito i passi da seguire.

1) Account premium

Naturalmente vi serve il piano più costoso di Netflix quello da 13,99 € al mese, quindi 167,88 € l’anno. Il piano premium è facilmente divisibile tra 4 utenti, ritrovandovihwreload a pagare soltanto 41,97 € l’anno (circa 3,50 € al mese), risulta quindi essere il più conveniente tra i tre proposti. Naturalmente è vivamente sconsigliato farlo con sconosciuti, meglio preferire un gruppo di amici, familiari o simili.

Gli altri due piani da 10,99 € con 2 schermi Hd e da 7,99 € con un solo schermo Sd non sono molto convenienti. Il primo costerebbe 131,88 € l’anno divisibile tra 2 utenti a 65,94 € l’anno (circa 5,50 € al mese). Se vi sembra ancora troppo 3,50 € al mese potete semplicemente acquistare il piano premium e dividerlo in 5 (33,57 €/anno e 2,80 €/mese) o 6 (27,98 €/anno e 2,33 €/mese) persone al massimo.
Difficilmente si ritroveranno tutte connesse allo stesso momento e basterà organizzarsi, ma è meglio non andare oltre le 5 persone dato il poco risparmio.

2) Connessione ad Internet

netflix
Fonte Netflix

Per guardare Netflix in Hd, verifica di aver sottoscritto un piano Hd, quindi imposta la qualità video su Alta. Puoi guardare i titoli in Hd se hai una velocità di connessione pari a 5.0 megabit al secondo o superiore.

3) Usare un determinato Browser:

Microsoft Edge
Applicazione Netflix nel Windows Store (vi serve Windows 10 > Andare sulla barra di Cortana per le ricerche > Scrivere Netflix > Vi aprirà lo store, scegliete Installa e aggiungetela allo start > Trasportate l’icona dallo start al Desktop e avrete il vostro collegamento a Netflix sempre disponibile).
Chrome e Mozilla non supportano PlayReady 3.0,un Drm Microsoft necessario per lo streaming di contenuti Netflix in 4K e Hdr, in realtà non è altro che una tecnologia che protegge i film in Ultra Hd contro i tentativi di copia illegale.

Alcuni browser come Chrome, Firefox e Opera bloccano la riproduzione dello streaming a una risoluzione di 720p, uno standard leggermente inferiore all’alta definizione. Se si vuole sfruttare la connessione Internet al massimo delle potenzialità è necessario utilizzare Safari, Internet Explorer o Microsoft Edge, che permettono di usufruire delle serie di Netflix a una risoluzione di 1080p.

Se siete al pc è consigliabile l’uso dell’applicazione anche se, per connessioni lente, spesso può impiegare più tempo a caricare andando in buffering, ma a livello di qualità è la soluzione migliore nel caso non usiate i browser richiesti. E’ possibile notare sostanziali differenze passando alla visione di Netflix dal pc alla Smart Tv.

4) Versione aggiornata di Windows 10 e serve Estensione Video HEVC a 0,99 €:

Microsoft Windows 10 Fall Creators Update (10.0.16299 Build 16299 o più recente):
https://support.microsoft.com/en-us/help/4028685/windows-10-get-the-fall-creators-update

Ecco invece il link all’estensione d’acquistare:
https://www.microsoft.com/it-it/p/estensioni-video-hevc/9nmzlz57r3t7?activetab=pivot:overviewtab

5) Processore con Codec H.265:

Un codec è un programma o un dispositivo che si occupa di codificare e/o decodificare digitalmente un segnale (tipicamente audio o video) perché possa essere salvato su un supporto di memorizzazione o richiamato per la sua lettura.
I codec effettuano la compressione dati (e/o la decompressione in lettura) in modo da poter ridurre lo spazio di memorizzazione occupato a vantaggio della portabilità o della trasmissività del flusso codificato su un canale di comunicazione.
Tale programma può essere installabile/aggiornabile (su personal computer o apparecchiature multimediali predisposte) oppure essere integrato in un componente hardware dedicato (scheda video).

Approfondisci su HWReload


Post source : HWReload.it