Spesa gratis al Decò, arrestate

Le due donne sono state fermate con 200 euro di merce rubata dal negozio di via Capomulini ad Acireale

Spesa gratis al Decò, arrestate

CATANIA – I carabinieri della compagnia di Acireale hanno arrestato due donne catanesi, Agata Raciti di 68 anni e Agata Marino di 46 anni, con l’accusa di furto aggravato.

Le donne avrebbero rubato merce per un valore di circa 200 euro dagli espositori del supermercato Decò di Capomulini, frazione di Acireale.

Gli addetti alla vendita, accorgendosi degli strani movimenti delle due donne all’interno dell’esercizio commerciale, hanno pensato bene di chiamare i carabinieri. In pochi minuti, l’equipaggio di una “gazzella” ha raggiunto la sede del supermercato bloccando le donne con delle tracolle colme di merce razziata poco prima dal negozio.


Correlati