“Lì non può posteggiare”: e il catanese minaccia la vigilessa col coltello

Mazzarrone: inveisce e scappa, i carabinieri lo bloccano

“Lì non può posteggiare”: e il catanese minaccia la vigilessa col coltello

MAZZARRONE (CATANIA) – I carabinieri di Mazzarrone la notte scorsa hanno arrestato il 52enne catanese Patrizio Camnar: poco dopo aver parcheggiato la propria auto in un divieto di sosta in via Principe Umberto è stato fermato da una pattuglia della polizia locale.

Nel momento in cui la vigilessa stava contestandogli la violazione, l’uomo ha iniziato a inveire nei suoi confronti, minacciandola anche con un coltello che aveva addosso, fuggendo poi a piedi. I carabinieri in brevissimo tempo lo hanno individuato e bloccato. Il coltello è stato sequestrato.


Correlati