Toc toc: e c’è la cocaina sul tavolo

Confusione sospetta: la polizia catanese irrompe in una casa di San Cristoforo e arresta lo spacciatore

Toc toc: e c’è la cocaina sul tavolo

CATANIA – Ieri notte la polizia di Catania ha arrestato per spaccio di cocaina il pregiudicato Giorgio Isaia. Intorno alla mezzanotte gli agenti hanno notato un anomalo andirivieni di persone all’interno di un androne condominiale del quartiere di San Cristoforo.

I poliziotti si sono accorti di una luce proveniente da una finestra del primo piano. Hanno bussato alla porta di quell’appartamento e nel momento stesso in cui Isaia ha aperto gli agenti hanno visto un tavolino con sopra un bilancino di precisione, una carta da gioco (notoriamente usata per tagliare la droga) e un involucro di cocaina.


Correlati