Acireale, in casa armi e orologi rubati

Blitz della guardia di finanza, trovata anche della droga: denunciati padre e figlio

Acireale, in casa armi e orologi rubati

ACIREALE (CATANIA) – Militari della guardia di finanza di Catania hanno denunciato un 63enne e il figlio di 42 anni per ricettazione e detenzione illegale di armi. Nella loro abitazione, ad Acireale, investigatori delle Fiamme gialle hanno trovato una pistola semi-automatica, un fucile e munizioni di vario calibro, detenuti illegalmente, alcune dosi di marijuana e cocaina e 12 orologi rubati e 5 assegni, dall’importo complessivo di oltre 14 mila euro. I due sono stati denunciati alla Procura di Catania.


Correlati