16.9 C
Catania
27 Nov 2021

Sorpresi a spacciare a San Berillo

SiciliaSorpresi a spacciare a San Berillo

CATANIA – La Polizia di Catania ha arrestato due spacciatori gambiani, Famana Ceesay, 19 anni, e Imam Fatty, 24 anni. L’operazione è stata condotta da una pattuglia del Commissariato Librino i quali, trovandosi per le vie del quartiere “San Berillo Vecchio” hanno notato l’attività di spaccio portata avanti dai due, che sono stati sorpresi proprio nell’atto di cedere a un giovane quella che poi si sarebbe rivelata una dose di marijuana.
Alla vista degli agenti, uno dei due spacciatori ha avvisato il complice della presenza dei poliziotti, urlando e generando il “fuggi fuggi” generale. I due sono stati inseguiti e, in breve, raggiunti e bloccati: addosso a loro sono stati trovati 15 grammi circa di marjuana.
Gli arrestati, essendo privi di documenti di identificazione personale e senza fissa dimora, sono stati sottoposti ad accertamenti presso il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, a seguito dei quali sono risultati anche irregolarmente soggiornanti sul Territorio Nazionale. Gli arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza della Questura, in attesa del rito direttissimo.

Correlati