Al posto dell’ammiraglio la Iena etnea

Movimento 5 stelle: per le elezioni il catanese Dino Giarrusso sostituirà l’escluso Rinaldo Veri a Roma. “Ho cambiato idea”

Al posto dell’ammiraglio la Iena etnea

ROMA – E’ la “Iena” catanese Dino Giarrusso a sostituire per il M5s l’ammiraglio Rinaldo Veri al collegio uninominale Roma 10. Veri si è ritirato ieri, subito dopo la presentazione dei candidati esterni, in quanto già eletto al Consiglio comunale di Ortona. Inizialmente l’ammiraglio era stato sostituito temporaneamente dalla parlamentare Carla Ruocco, già capolista al proporzionale.

Giarrusso, che era stato vicino alla candidatura con il M5s già nei giorni precedenti alle parlamentarie del Movimento, sfiderà Riccardo Magi (lista +Europa con Emma Bonino) per il centrosinistra, Olimpia Tarzia (FI) per il centrodestra e Stefano Fassina per Leu. Giarrusso, giornalista, è nato a Catania ma è residente da diversi anni a Roma.

“Avevo deciso di non candidarmi – spiega la Iena -. Scelta sofferta, ma che mi sembrava la più giusta. Così ho continuato a lavorare sentendo un dispiacere dentro, e pensando che se solo mi fosse stato possibile tornare indietro, avrei cambiato decisione. Ed è salta fuori questa opportunità. Mi pesa sospendere il mio lavoro a Le iene, ma contrariamente a ciò che pensavo poco meno di un mese fa, credo che questo sia esattamente il momento storico più giusto per spendersi in prima persona e sostenere l’unica forza politica che può davvero cambiare in meglio la vita di tutti noi”.


Correlati