Nigeriana con passaporto falso

La donna proveniente da Istanbul è stata arrestata nell’aeroporto di Catania

Nigeriana con passaporto falso

CATANIA – La Polizia di Stato ha arrestato nell’aeroporto di Catania una nigeriana che, dopo essere sbarcata da un volo proveniente da Istanbul, stava tentando di entrare in Italia con un passaporto rilasciato dalle autorità del su Paese che era stato falsificato.

La donna è risultata avere due alias: Mary Irriah, di 38 anni, e Sandra Okopie, di 44. Gli agenti della Polizia di frontiera hanno accertato che il documento era stato rilasciato a una persona diversa e che vi erano stai posti effigie e nominativo diverso dal vero intestatario. La donna è stata rinchiusa nella camere di sicurezza della questura in attesa del processo per direttissima in programma stamane.


Correlati