Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
giovedė, 17 agosto 2017

Pubblicato: 08/08/2008

Rosolini, č tempo di reggae

Da Roy Paci a Michael Rose: tutti i protagonisti del Sikula Reggae Festival, che si terrā nella Cava di Santa Croce dall'11 al 14 agosto

CATANIA - Il Sikula Reggae Festival si terrà dall’ 11 al 14 agosto presso  la Cava di Croce Santa Rosolini (SR). La kermesse che nel 2007 ha registrato 5000 presenze, ritorna per l’edizione 2008 con grandi novità.

Quest’anno a calcare  il palco del Sikula vi sarà uno degli artisti più acclamati e richiesti, il grande Michael Rose (jamaica). Dotato di una bella voce, Rose, ex cantante del gruppo dei Black Uhuru,  influenzò profondamente il sound del gruppo, con la sua voce originale ed i suoi testi, tanto da diventare il super gruppo del reggae anni '80, realizzando i primi singoli ultra classici come "General Penitentiary" , "Plastic Smile" e "Shine Eye Gal" su etichetta Taxi.

Ci sarà Alborosie, un musicista reggae di origine italiana, ma ormai da anni trasferitosi in Giamaica per conoscere più da vicino la cultura reggae e rastafari. La sua carriera musicale in Italia, prima del trasferimento in Giamaica, è testimoniata principalmente dalla musica prodotta dai Reggae National Tickets, gruppo musicale reggae di cui Alborosie (al tempo conosciuto con lo pseudonimo Stena) era leader.

E ancora i Radici nel Cemento, che  nascono in prossimità del litorale romano, nel 1993 e altre band di rilievo come Arawak (Sardegna) Radikal Dub KoleKtif (Croazia), Dot Vibes (Piemonte), Bloomy Roots (Roma), Mimmo and Ritual The Club e Zu Luciano & U Focu Kauru (Sicilia).

Quest’anno, la sera del 14 Agosto, oltre i concerti previsti come da programma, ci sarà un evento speciale,  il concerto di  Roy Paci e Aretuska con la partecipazione straordinaria di una carrellata di ospiti quali Pau (Negrita) Bunna (Africa Unite) Cor Veleno (Primo & Grandi Numeri)  Frankie HI NRG.

Aprirà il concerto l’unico erede vivente della musica popolare siciliana, il cantastorie Nonò Salamone. Una serata indimenticabile dunque, con grandi artisti che hanno fatto grande il progetto di Roy Paci.
Il concerto, in origine previsto il 14 Agosto al Pala Live di Fontane bianche (SR), è stato spostato
nello straordinario scenario del Sikula raggae festival. La band  siciliana più conosciuta nel mondo, quindi, sceglie come location Rosolini per festeggiare i primi dieci anni di carriera.

La Kermesse, (patrocinata dalla Regione Sicilia, dalla Provincia Regionale di Siracusa,  dal Comune di Rosolini), è stata ideata dall’associazione culturale Arci La Locomotiva, che ha conferito al  Sikula Reggae Festival l’obiettivo di  promuovere attraverso la musica reggae valori fondamentali quali la pace, la solidarietà, la difesa e l’affermazione dei diritti.






Articoli correlati:

Per commentare l'articolo č necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, č possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso č necessaria la verifica, basterā cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.