Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 23 agosto 2017

Canicattì, denunciata la scomparsa di una 31enne

Da lunedì scorso non si hanno notizie di Filippa D'Antona, sposata e madre di quattro figli. Il suo telefono cellulare risulta spento. E' stato il marito ad avvisare la polizia

CANICATTÌ (AGRIGENTO) - Da lunedì scorso non si hanno notizie di una donna di Canicattì (Ag), Filippa D'Antona, 31 anni, sposata con quattro figli, che non è tornata nella sua abitazione in via Malta dove risiede con il marito Carmelo Coniglio di 34 anni.

È stato il coniuge a presentare denuncia di scomparsa agli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì che hanno avviato le indagini. I poliziotti stanno sentendo in queste ore non solo i familiari ma anche amici, conoscenti e vicini di casa. Da lunedì scorso il telefono cellulare della donna è spento.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.