Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
martedì, 27 giugno 2017

Pubblicato: 21/07/2008

Catania, sequestrati i solarium

La Guardia costiera ha rilevato presunte irregolarità nella concessione e per il mancato deposito del certificato di collaudo. Sigilli questa mattina nelle due strutture del lungomare

CATANIA - Brutte notizie per gli amanti del mare che in questi giorni (fino a ieri) avevano affollato i solarium comunali di Ognina. Le strutture in legno realizzate dal Comune di Catania sul lungomare sono state sequestrate questa mattina dalla Capitaneria di porto. Secondo quanto si è appreso i sigilli sono stati apposti d'iniziativa dal Nucleo difesa mare della Guardia costiera.

Il sequestro dei solarium sarebbe dovuto a presunte irregolarità nella concessione e per il mancato deposito del certificato di collaudo delle due strutture che lo ricordiamo erano entrate in funzione da una quindina di giorni.

Non sono mancati momenti di tensione, visto che alcuni bagnanti hanno cercato di raggiungere i solarium malgrado i divieti e le disposizioni della magistratura.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.