Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
venerdý, 20 ottobre 2017

Pubblicato: 20/07/2008

Moda, arte e classe sotto le stelle

Duemila persone in piazza per la nona edizione di "Catania, talenti & dintorni", premio internazionale abbinato al "Gala della moda". Tra i premiati Eleonora Abbagnato dell'Etoile dell'Opera di Parigi e Custo Barcellona

CATANIA - Oltre duemila persone hanno assistito alla nona edizione di "Catania, talenti & dintorni", premio internazionale abbinato al "Gala della moda" organizzato dalla "Production moda e spettacoli".

La manifestazione, con la direzione artistica di Agata Patrizia Saccone, si è tenuta nel suggestivo scenario barocco di piazza Università, presentata da Marco Liorni e dalla giornalista de "La 7" Cinzia Malvini.

Pezzo forte della serata è stata la sfilata di undici abiti di Gianfranco Ferrè per un'antologica dedicata all'architetto della moda messi a disposizione dalla Fondazione a lui intitolata. Tra questi c'era anche il famoso abito collane rosse reso celeberrimo da Naomi Campbell.

Questo l'elenco dei premiati: l'Etoile dell'Opera di Parigi, Eleonora Abbagnato (Elefantino d'oro); La Perla (premio Moda italiana) Luisa Beccaria (Fashion dinasty), Paola Frani (Fashion style), Custo Barcelona (International style), Alessandra Clò (Fashion designer), Diego Dolcini (Shoes fashion designer), la Fondazione Gianfranco Ferrè (Storia della moda), Femme di Mont Blanc (Fragranza profumo) Matteo Marzotto (Solidarietà), Michela Gattermayer, direttrice di Velvet (Giornalismo),  Eleonora Abbagnato (Artisti internazionali), Massimo Romeo Piparo (Regia), Antonio Catania (Cinema), Simona Collura (Talenti della musica).

La manifestazione, grazie ad una collaborazione con Vodafone e la Fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica di cui è testimonial Matteo Marzotto, ha attivato una campagna di solidarietà, operativa fino al 15 agosto, per donare un euro con un sms solidale al numero 48575.




Articoli correlati:

Per commentare l'articolo Ŕ necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, Ŕ possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso Ŕ necessaria la verifica, basterÓ cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.