Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
domenica, 28 maggio 2017

Pubblicato: 12/08/2012

Catania, code di ferragosto

File in tangenziale e ai caselli della A18, traffico da esodo nel Sud Italia. Rallentamenti sulla Salerno-Reggio Calabria per un incidente

ROMA - Domenica di Ferragosto con traffico intenso su strade e autostrade italiane. Dopo i volumi registrati ieri, quando agli imbarchi verso la Sicilia i tempi di attesa hanno raggiunto le due ore, oggi la circolazione prosegue senza particolari disagi sulla rete stradale e autostradale.

Al momento le maggiori concentrazioni di traffico sono in corrispondenza delle località turistiche del Sud Italia dove il traffico è intenso in particolare sulla strada statale 107 Silana Crotonese nel Cosentino, sulla statale 106 Jonica e sulla statale 18 Tirrena Inferiore. Il traffico è rallentato sul raccordo Avellino-Salerno, in direzione sud, tra l'allacciamento con la A30 Caserta-Salerno e quello con la A3 Salerno-Reggio Calabria.

In Sicilia sulla tangenziale di Catania si segnalano code in entrata ai caselli della autostrada A18 diramazione. Domenica da bollino rosso anche sulla nuova autostrada A3 Salerno Reggio Calabria dove al momento il traffico è regolare in entrambe le direzioni. Come nei due weekend precedenti si prevedono gli spostamenti di lunga percorrenza in direzione del Cilento, della costa calabra e lucana e verso la Sicilia. La circolazione sarà favorita dagli oltre 272 km di nuova autostrada, di cui ben 124 km consecutivi da Salerno e Lagonegro.

Un tamponamento che ha coinvolto cinque auto nei pressi dello svincolo di Campotenese, al confine calabro-lucano, ha rallentato il traffico sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dal km 170 al km 174, in direzione sud. L'incidente stradale non ha provocato feriti ma solamente danni ai veicoli.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.