Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
sabato, 23 settembre 2017

Regione, il M5s candida
un geometra di Caltanissetta

Giancarlo Cancelleri, 37 anni, è stato scelto dal Movimento 5 stelle per la corsa alla poltrona di governatore della Sicilia

PALERMO - Ama la musica rock, suona in un gruppo heavy metal, è sposato con Francesca che lavora in un call center della Telecom e di mestiere fa il geometra per l'ufficio di progettazione dell'azienda "Lo Cascio" di Caltanissetta, che produce serbatoi per le stazioni di servizio.

E' Giancarlo Cancelleri, 37 anni, candidato alla presidenza della Regione siciliana per il Movimento 5 Stelle, che secondo un recente sondaggio di Demopolis, alle prossime elezioni potrebbe ottenere il 9,5% dei consensi alle elezioni regionali anticipate che si svolgeranno a ottobre. Cancelleri milita nel movimento dei grillini dal 2007, "da quando si è costituito in Sicilia" puntualizza.

Ha le idee chiare su come condurre la campagna elettorale, ma soprattutto sui provvedimenti da adottare, se sarà eletto. Primo fra tutti: la riduzione dei costi della politica. "Su questo - dice scherzando - noi del M5S abbiamo un approccio 'islamico', Se sarò eletto mi autoridurrò lo stipendio, 2.500 euro vanno più che bene. Lo stesso approccio lo avranno i candidati eletti nelle nostre liste, che non percepiranno rimborsi elettorali e diranno no a qualsiasi forma di privilegio come vitalizi, diaria o altro".

Andando al programma dice che "i punti principali sono lotta alla mafia, acqua pubblica, raccolta differenziata e riduzione dei dipendenti della Regione". Infine, sui costi della campagna elettorale per le regionali sottolinea che il Movimento di Grillo in Sicilia spenderà al massimo una cifra compresa tra 10 mila e 15 mila euro. "Abbiamo avviato una sottoscrizione - spiega - per finanziare la campagna elettorale. Punteremo soprattutto sulla comunicazione via web e sul porta a porta".




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.